Eventi 2013

Eventi 20132018-09-12T10:07:36+00:00


EMDC FOUNDATION NETWORKING &PARTNERSHIP EVENT

“Euro-Med MSMEs Internationalization: sharing business opportunities and alliances in the light of a reshaped global marketplace”

 La Fondazione EMDC – Centro Euro-Mediterraneo per lo sviluppo delle micro, piccole e medie imprese e la Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con la Commissione Europea, l’Unione per il Mediterraneo (UfM), il Segretariato della Lega degli Stati Arabi (LAS), la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (EBRD), la Banca Europea degli Investimenti (EIB), il Ministero degli Affari Esteri ed il Ministero dello Sviluppo Economico, organizza il prossimo 12 e 13 dicembre il “Networking & Partnership Event”, un’iniziativa finalizzata a favorire il partenariato tra le agenzie pubbliche e private operanti a sostegno delle MPMI nei Paesi delle Sponde Nord e Sud del Mediterraneo, così come ad organizzare degli incontri d’affari tra le MPMI nel quadro dei macro obiettivi della Fondazione, quale struttura per la promozione dell’internazionalizzazione delle MPMI nella regione euro-mediterranea.

La Fondazione EMDC cura, di fatto, la gestione ed il coordinamento del Network internazionale di Centri Nazionali di Sviluppo per le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) nella Regione Euro-Mediterranea, con il sostegno della Banca Europea per gli investimenti (BEI), la Commissione Europea ed il Segretariato Generale di Barcellona dell’Unione per il Mediterraneo (UpM).

“Networking & Partnership Event”, evento di ampia portata al quale prenderà parte la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, nella persona del suo Presidente e Segretario Generale, si articolerà in tre momenti distinti: un incontro a porte chiuse, nel pomeriggio del 12 dicembre, fra i Partner della Fondazione e altri rilevanti soggetti pubblici e privati della regione impegnati nel supporto alle MPMI, una sessione di incontri B2B fra imprese italiane e mediterranee previsti per lo stesso pomeriggio, ed infine un evento pubblico sulle tematiche della cooperazione euro-mediterranea nella mattinata del 13 dicembre.

Per maggiori informazioni sull’evento, si prega di consultare il seguente link A Milano Evento Di Cooperazione Con Imprese Del Sud-Est Europa E Del Mediterraneo.


SOFIA SALUTA ROMA VI Edizione. 

Il Paese delle Rose in Campidoglio

Torna nella Capitale, la VI Edizione di “Sofia saluta Roma – VI”, evento promosso dall’Istituto bulgaro di cultura a Roma, l’associazione culturale italo-bulgara “La Fenice”, sostenuto dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e sotto il patrocinio di Roma Capitale, del Comune di Sofia e dell’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia e dedicato alla cultura ed alle tradizioni bulgare.

Negli anni l’evento, una rassegna di cultura e spettacolo bulgari ideata ed organizzata con l’obiettivo di far conoscere al pubblico italiano la creatività di un Paese poco noto, si è affermato come un punto d’incontro importante per la vita culturale della Capitale, che offre la possibilità di importanti scambi culturali attraverso la musica, la danza e l’arte.

L’evento porta le migliori tradizioni folcloristiche bulgare nel cuore di Roma sulla suggestiva piazza del Campidoglio, per dare visibilità e sostegno alla candidatura della città di Sofia per Capitale Europea della Cultura nel 2019.

XIV MEETING DEI SEGRETARI GENERALI DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE ALL’ESTERO: STRATEGIE E STRUMENTI PER OPERARE ALL’ESTERO E CON L’ESTERO

Si sono concluse il 2 luglio 2013 le giornate di lavoro del XIV Meeting dei Segretari Generali, delle 78 Camere di Commercio Italiane all’Estero, ospiti quest’anno nella città di Genova. Un appuntamento annuale organizzato da Assocamerestero in collaborazione con l’Unioncamere Liguria e le CCIAA di Genova, di Imperia, di La Spezia e di Savona, che ha riunito circa 140 delegati del sistema camerale italiano all’estero.

Le giornate di sabato 29 e domenica 30 giugno sono state dedicate ai lavori interni all’Associazione, nel corso dei quali i Segretari Generali, riuniti per aree geografiche ed in sessioni plenarie, hanno discusso delle possibilità e modalità di collaborazione nella progettazione dei piani di internazionalizzazione dei soggetti italiani. Inoltre i Segretaro Generali hanno condiviso esperienze nelle relazioni con tutti gli altri attori della promotion italiana, dialogato con i rappresentanti dell’Unioncamere (presente il Vice Segretario Generale, dott. Sandro Pettinato) ed Infocamere sulle collaborazioni di sistema e lo sviluppo di nuove progettualità condivise e l’utilizzo del Registro Imprese a favore delle CCIE.

Le giornate di lavoro successive sono state, invece, consacrate alle imprese liguri: i Segretari Generali delle CCIE, grazie all’enorme sforzo ed impegno profuso dallo staff camerale dell’Unioncamere Liguria e dell’Assocamerestero nell’organizzazione degli eventi del 1 e 2 luglio, hanno avuto l’occasione di entrare in contatto diretto con le realtà produttive liguri attive nei differenti comparti di punta dell’economia locale (meccanica, cantieristica, agroalimentare, florovivaismo, logistica e turismo) e con i rappresentati istituzionali del mondo associativo e regionale e del sistema fieristico.

Al Seminario di riflessione “L’Italia in&out: strategie per la governance dell’internazionalizzazione”, tenutosi lunedì 1 luglio presso il Palazzo della Borsa di Genova, sono intervenuti i rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico, degli Affari Esteri, referenti di Regioni, Sistema camerale italiano ed italiano all’estero (rispettivamente i Presidenti di Unioncamere ed Assocamerestero), sistema bancario, confederazioni ed Associazioni di categoria nazionali e regionali con la conclusione dei lavori a cura del dott. Giuseppe Tripoli, Capo Dipartimento per l’Impresa e l’Internazionalizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico.

Presso la stessa sede del Palazzo della Borsa si sono tenuti martedì 2 luglio gli incontri bilaterali tra il tessuto economico ligure ed i delegati delle Camere di Commercio Italiane all’Estero che hanno accolto, presso propri desk personalizzati, le imprese che attraverso la piattaforma b2bmatch, attivata dall’Unioncamere Liguria, hanno scelto il proprio mercato di interesse per internazionalizzarsi.

La Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, nella persona del Segretario Generale, ha ospitato 16 aziende liguri, attive nei settori dell’agroalimentare, formazione, nautica e meccanica interessate a conoscere le opportunità, d’investimento e commerciale, che il mercato bulgaro offre loro.

Accanto alle presenze imprenditoriali, il Segretario Generale ha, altresì, approfondito le modalitá di collaborazione e sviluppo di progettalità condivise con il sistema fieristico e camerale italiani, partecipanti alla giornata di lavoro.

Complessivamente sono stati realizzati 992 incontri bilaterali e registrata la presenza di 64 partecipanti delle Camere di Commercio Italiane all’Estero.


10° Edizione dell’ITALIAN FESTIVAL 

L’ITALIAN FESTIVAL 2013, la rassegna dedicata al Made in Italy che l’ufficio di Sofia dell’Agenzia ICE organizza, in contemporanea con altri uffici ICE nel mondo, durante il periodo della Festa Nazionale della Repubblica Italiana, il 2 giugno. Questa ormai tradizionale serie di iniziative vuole portare l’Italia sotto il “cono di luce”, ma anche far toccare con mano la solidità dei legami storici, di amicizia e di cooperazione che uniscono il nostro Paese e la Bulgaria. Basti ricordare, in campo economico, la presenza attiva di circa 800 aziende a capitale italiano o misto e un interscambio di 3,5 miliardi che ci conferma terzo partner commerciale della Bulgaria.

L’obiettivo è risultato ampiamente raggiunto: aumentare la conoscenza della cultura e dei costumi italiani in Bulgaria e fornire agli imprenditori italiani, allo stesso tempo, un importante momento di visibilità e concrete opportunità di business.

Vari, come sempre, i settori in vetrina: dalle specialità enogastronomiche al design, dall’arte, la storia e la cultura, al trasferimento tecnologico, al mondo delle PMI e dei loro processi di internazionalizzazione.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.italianfestival.bg.

Anche quest’anno, la rassegna ha visto la partecipazione di tutti i soggetti della promotion italiana operanti nel Paese coadiuvarsi e collaborare per il successo degli eventi in calendario che, come ogni anno, attraggono i partners, gli operatori economici italiani e bulgari e gli amici locali.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi informazioni sulle prossime attività e iniziative camerali.
ISCRIVITI
close-link
Subscribe to  our Newsletter

Get information on upcoming business activities and initiatives.
SUBSCRIBE NOW
close-link