Grande entusiasmo e partecipazione dei media dell’Europa Orientale alla conferenza stampa digitale di MSC Cruises e delle CCIE di Bucarest, Budapest, Bratislava, Praga e Sofia

Si è svolta il 15 dicembre 2020 via zoom ed in live streaming la conferenza stampa online in Europa Orientale “MSC welcomes you in the safe bubble cruise – Healthy and Safety Protocols onboard while living the magic and charm of MSC Cruises ships” che ha visto la partecipazione attiva di oltre 130 operatori radio-televisivi, redattori di riviste specializzate in turismo e lifestyle, travel blogger ed influencer, top tour operator e agenzie di viaggio, associati camerali operanti nel settore turistico e rappresentanti di Associazioni di categoria afferente al settore del turismo crocieristico provenienti dai 5 Paesi in cui operano le Camere di Commercio Italiane partner dell’iniziativa.

Obiettivo di questo progetto digitale multi mercato è stato quello di illustrare i protocolli di salute e sicurezza a bordo delle navi da crociera MSC, sviluppati  per supportare il riavvio delle operazioni nel Mediterraneo, progettati per proteggere la salute e la sicurezza degli ospiti, dell’equipaggio e delle comunità locali. Posso dire con assoluta fermezza che una task force dedicata, infatti, con il contributo e il supporto dei principali esperti medici esterni, ha sviluppato un protocollo robusto con nuove procedure operative specifiche di MSC Crociere che vanno oltre le attuali linee guida regionali e nazionali e stabiliscono efficacemente un nuovo standard. MSC Crociere ha lavorato per comprendere ogni aspetto del viaggio dell’ospite, dal momento della prenotazione all’imbarco, alla vita a bordo e fino al ritorno a casa, preservando l’unicità dell’esperienza dell’ospite.

Proprio sul carattere unico dell’esperienza dell’ospite, che l’evento digitale si è svolto in modalità ibrida: l’audience partecipante collegata online dai 5 Paesi mentre il Global Executive Manager di MSC Cruises, Angelo Capurro a bordo della MSC Grandiosa, in navigazione nel Mediterraneo, che proprio il 15 dicembre 2020 ha attraccato nel porto italiano di Napoli, per “accogliere” l’audience in un tour virtuale in una delle navi ecologicamente più avanzate, far scoprire l’eleganza e il design made in Italy degli spazi comuni e delle cabine, la magia dell’intrattenimento e soprattutto “coinvolgere” i passeggeri che hanno scelto di viaggiare nuovamente con MSC Crociere, sicuri dei protocolli di salute e sicurezza a bordo.

L’apertura dei lavori è stata affidata al Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Rosa Cusmano, che, nel corso della sua introduzione, ha illustrato il programma della mattinata dei lavori e sottolineato la sinergia delle 5 Camere di Commercio italiane coinvolte e l’impegno profuso nell’organizzazione dell’evento digitale da parte dei colleghi Stefania Speziani, Segretario Generale CCIE Budapest, Matteo Mariani, Segretario Generale CCIE Praga, Giovanni Pometti, Segretario Generale CCIE Bucarest e Giorgio Dovigi, Segretario Generale CCIE Bratislava e dei loro team. “Nato a seguito della collaborazione tra MSC Cruises e la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, relativamente ad un primo evento di promozione in presenza tenutosi a Sofia lo scorso 13 febbraio 2020, occasione in cui si era approntato un piano di interventi promozionali da realizzare durante tutto l’anno, che, però, è stato riportato al 2021 a causa delle conseguenze dell’emergenza pandemica da Covid-19, quest’ultimo appuntamento online del 2020 rappresenta il secondo progetto di promozione digitale che vede le Camere di Commercio Italiane di Bucarest, Budapest, Bratislava e Praga coordinate dalla CCIE Sofia (lead partner) collaborare in una logica di rete con MSC Cruises, la più grande compagnia di crociere di proprietà privata del mondo per la promozione del made in Italy nell’Europa Orientale”, ha concluso il Segretario Generale Cusmano.

All’introduzione è seguito l’indirizzo di saluto a cura del Presidente della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Marco Montecchi, il quale, nel dare il benvenuto ai numerosi ed importanti media a livello nazionale provenienti da Bulgaria, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria, ha ringraziato il Global Executive Manger, Angelo Capurro, per il suo continuo impegno ad attenzionare l’Europa Orientale ed affidarsi alla rete delle Camere di Commercio Italiane basate in questa specifica area geografica. Grazie Angelo per la fiducia e rendere possibile oggi questo evento multi-Paese. “Ringrazio, anche, tutti i miei colleghi Presidenti e tutti i Segretari Generali che hanno lavorato duramente a questo evento digitale congiunto insieme al team della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria come lead partner per farvi essere tutti qui oggi. Abbiamo passato tempi duri durante questo 2020 ma la vostra partecipazione oggi dimostra l’entusiamo e la volontà di superare questa terribile fase, riavviare il viaggio in modo sicuro e sicuro, affidandovi al miglior partner per scoprire il mondo. “Noi, come Camere di Commercio Italiane in Europa Orientale, continueremo a essere vicino alle nostre aziende e alle nostre imprese per rafforzare la cooperazione bilaterale nel settore del turismo. Vi invito tutti a godere della vostra partecipazione e… del vostro tour a bordo su MSC grandiosa!”, ha concluso il Presidente Montecchi.

Al termine dei saluti di benvenuto, il Segretario Generale della CCIB, Rosa Cusmano ha avviato i lavori dando la parola al Global Executive Manager, Angelo Capurro, per la presentazione dei Protocolli di Salute e Sicurezza delle navi MSC Cruises, supportata da materiale multimediale. “Purtroppo  l’emergenza pandemica del 2020 ha portato ad uno slittamento dei piani ed oggi, con la consapevolezza del momento attuale, ancora contrassegnato dalla pandemia, ma con la contezza di una ripresa economica e sociale, in maniera sostenibile e sicura, nel prossimo futuro, sono lieto di annunciare che riprendiamo quanto ero stato già predefinito che trova la sua concretezza nell’evento odierno, un appuntamento finalizzato a rafforzare le prospettive di rilancio e soprattutto di “ritorno” ad esplorare e scoprire nuovi territori e culture in assoluta sicurezza. Per questo ringrazio in primis il Presidente della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Marco Montecchi e ed il suo staff operativo che si è coordinato con il mio EMM Marketing Manager affinchè la prima azione potesse aver luogo. Ringrazio, altresì, le CCIE di Bucarest, Budapest, Bratislava e Praga per essersi coordinate con “Sofia” nella realizzazione della conferenza stampa digitale”, ha dichiarato il Global Executive Manager di MSC Cruises, Angelo Capurro, all’inizio del suo intervento.

L’intervento è proseguito con una breve introduzione di MSC Cruises – Cargo e Passenger, una compagnia fondata nel 1970 in Belgio ed avente quartier generale a Ginevra, in Svizzera, controllata dalla famiglia Aponte, con più di 70 mila dipendenti, operativa in 155 territori sparsi in tutto il mondo; quarta cruise company al mondo per capacità di trasporto, nonché la prima al mondo come offerta mondiale; la presentazione del suo piano di crescita e di investimento per il periodo 2017-2030, delle navi da crociera in arrivo durante i prossimi anni, evidenziando l’ingresso nel segmento luxury.

Consapevoli del momento attuale ed in attesa del 2021, abbiamo deciso di sfruttare una nave che sta navigando attualmente per inviare un messaggio forte: il messaggio di partenza, perché quello che vediamo nella maggior parte dei nostri clienti in tutto il mondo è che hanno il desiderio di viaggiare di nuovo, di tornare a un nuovo ambiente normale, o semplicemente a uno stile di vita normale. Per questo, insieme al dott. Marco Montecchi, abbiamo deciso di iniziare con questo incontro virtuale. È molto importante per noi discutere e condividere, soprattutto, quanto è stato fatto in relazione ai nuovi protocolli di sicurezza, protezione e salute a bordo delle nostre navi. Protocolli su cui abbiamo fortemente insistito, in essi abbiamo investito molto e li abbiamo realizzati completamente da soli. Li abbiamo realizzati da zero investendo in esperti del settore per cercare di imporre un nuovo standard alle crociere MSC, coprendo ogni momento del viaggio dell’ospite – dal momento della prenotazione all’imbarco fino al suo ritorno a casa. Volevamo, ovviamente, mantenere un’altra caratteristica delle nostre crociere, ovvero la parte di intrattenimento dei nostri programmi, tipica delle nostre navi, che sono piene di cose interessanti e divertenti e portano emozioni”, ha continuato il dott. Capurro.  

Questo nostro incontro è avvenuto molto velocemente e all’ultimo momento, perché, come sapete, in Italia si è deciso che durante le vacanze di Natale e Capodanno avremmo dovuto interrompere ogni attività e dovevamo attenerci. Ma con questa nave MSC Grandiosa, su cui mi trovo attualmente, così come MSC Meravigliosa, riprenderemo i nostri viaggi il 10 gennaio. Quello che voglio anche sottolineare è che per tutto questo ultimo periodo di attività, MSC è stata la prima a riprendere i suoi viaggi il 16 agosto, un momento molto emozionante per tutti noi, siamo riusciti a incontrarci fino ad oggi e rallegrare oltre 30.000 ospiti a bordo in modo sicuro e responsabile. Oggi prolungheremo anche la nostra promozione, da cui siamo partiti, per garantire, come dicevo poco fa, la pausa primaverile. Abbiamo visto che la promozione funziona bene e abbiamo deciso di prorogarla di due mesi. E questa promozione, ovviamente, influenzerà tutte le nostre proposte per il Mediterraneo, l’Europa e i Caraibi. Ciò che è importante menzionare non solo le scontistiche applicate ma soprattutto la voglia di ripartire. Sono contento di rivedervi a bordo della nostra elegante MSC Grandiosa, su cui sto viaggiando. Sarà sicuramente un momento importante per il rientro, per nuove strategie, orizzonti futuri, perché MSC è qui. Abbiamo deciso di mantenere tutti i nostri standard e strategie elevati e nel 2021 altre due navi si uniranno alla nostra flotta. Grazie per la vostra partecipazione ed un saluto a tutti da MSC Grandiosa!”, ha concluso il dott. Capurro.

Al termine dell’intervento del Global Executive Manager MSC Cruises, il Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Rosa Cusmano e la EMM Marketing Manager MSC Cruises, Luisa Vines, insieme all’ EMM Trade Development Specialist, Roberto Giulio Mischke hanno assicurato un’efficace animazione degli interventi dell’audience partecipante, rispondendo alle numerose domande e curiosità provenienti dagli oltre 130 operatori connessi da Bulgaria, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia e Ungheria.

L’evento è stato trasmesso in live streaming sui profili facebook delle 5 Camere di Commercio Italiane raggiungendo un totale complessivo di oltre 5.340 visualizzazioni.

La video-registrazione dell’evento digitale è disponibile sul canale youtube della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria >>

Qui sotto una galleria fotografica dell’evento digitale congiunto

2020-12-17T14:24:42+02:00
Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti. Cliccando sul bottone "accetta", proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nell'apposita sezione. Accept