I Webinar Series della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria a supporto delle PMI e della promozione del made in Italy in Bulgaria

Subito dopo le prime misure di contenimento Covid-19 adottate dai governi italiano e bulgaro, rispettivamente il 23.02.2020 e il 26.02.2020, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria ha iniziato ad erogare nuovi servizi con l’obiettivo di informare e assistere tutti gli imprenditori in questa difficile situazione, supportandoli nel ripristino della propria attività e nelle relazioni commerciali in entrambi i mercati. La struttura camerale è stata impegnata, e lo è tuttora, per soddisfare le esigenze delle aziende anche grazie alla sua rete di membri, partner, enti pubblici, Camere di commercio e associazioni di categoria, agenzie nazionali, ecc.

Tra i differenti servizi erogati, si annovera il servizio personalizzato di assistenza per l’ottenimento di “dichiarazioni della Camera che valutano le circostanze di forza maggiore legate allo scoppio della pandemia di Covid-19”, attivato dalla CCIB per facilitare le relazioni commerciali tra le società italiane e bulgare. Su apposita circolare del Ministero dello Sviluppo Economico inviata a Unioncamere (Unione delle Camere di Commercio Italiane con sede in Italia), n. 0088612 del 25.03.2020, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria (parte di Unioncamere) ha tempestivamente agito a favore delle PMI italiane per mantenere le loro relazioni commerciali e industriali con i partner bulgari ed evitare conseguenze negative sulla loro attività.

Oltre alla continua erogazione di servizi di ricerca di partner commerciali e altri connessi all’assistenza alle imprese, la CCIE Sofia è stata invitata a partecipare al progetto “SEI-Sostegno all’Export dell’Italia/Supporting the Export of Italy” promosso da Unioncamere (Unione delle Camere di commercio Italiane con sede in Italia) con l’obiettivo di supportare le aziende ITALIANE in Bulgaria.Il successo del progetto SEI ha consentito fino ad oggi la presentazione di  33 mercati internazionali su www.sostegnoexport.it, grazie alla rete della Camera di Commercio Italiana all’Estero in diretta collaborazione con Assocamerestero.

Un documento di sintesi dell’azione camerale è disponibile qui.

L’helpdesk Covid-19 della CCIE Sofia continua a lavorare intensamente sui servizi volti a supportare le relazioni commerciali e industriali tra Italia e Bulgaria per soddisfare le esigenze delle MPMI.

Anche a seguito dei risultati del primo sondaggio “L’impatto di Covid-19 sui rapporti d’affari bilaterali”, utile a rimodulare il piano promozionale camerale e a  revisionare  la strategia, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria è ora pronta ad avviare una serie di webinar gratuiti in programma per giugno 2020 tramite la piattaforma zoom, in stretta collaborazione con i suoi soci, aziende e professionisti, nonchè business partner.

L’obiettivo principale è quello di approfondire temi specifici alla luce del mutevole scenario nazionale e internazionale dell’emergenza Covid-19 e in virtù della recente chiusura dello stato di emergenza in Bulgaria del 13 maggio e della conseguente «circostanza epidemiologica straordinaria» in vigore fino al 14 giugno 2020.

Dalla consulenza fiscale e legale post Covid-19 alle misure economiche e finanziarie a favore delle MPMI, dalla tematica supply chain dell’agroalimentare italiano in Bulgaria all’e-commerce e vendita online nell’industria alimentare, dalla trasformazione digitale al trasporto e logistica.

Clicca sull’immagine e visualizza il documento pdf con i webinar series in agenda. 
Clicca sul link del webinar di tuo interesse e registrati! 

I webinar series saranno tenuti in lingua italiana, inglese e bulgaro a seconda del target group dell’evento.

Il dettaglio di ciascun webinar in agenda sarà comunicato con apposita nota informativa ed invito di partecipazione con link di registrazione.

La calendarizzazione dei webinar series potrebbe subire variazioni in funzione dell’evoluzione delle disposizioni governative legate all’emergenza Covid-19, variazioni che verranno tempestivamente comunicate.

Per maggiori informazioni, si prega di contattare Rosa Cusmano, Segretario Generale  via email a segretariogenerale@camcomit.bg, cell +359 879 209 494.

2020-05-31T10:14:41+03:00
Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti. Cliccando sul bottone "accetta", proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nell'apposita sezione. Accept