Le attività promozionali della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria prorogate a causa del fenomeno pandemico in corso e delle misure di contenimento del Covid-19 in Italia e in Bulgaria

La Camera di Commercio Italiana in Bulgaria informa che a seguito della diffusione del coronavirus, a partire dal 23 febbraio, ha ricevuto ufficiali comunicazioni, a cadenza quotidiana, del posticipo delle attività promozionali e progetti fieristici programmati per i mesi di marzo, aprile e maggio 2020.

Clicca qui per visualizzare il calendario di attività 2020 aggiornato.

L’evolversi della situazione del Covid-19 classificato dall’OMS come “pandemia”, la dichiarazione dello stato d’emergenza, per sei mesi, sul territorio italiano relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili (delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020), la conseguente adozione di misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 adottate dal Governo Italiano con il decreto – legge del 23 febbraio 2020 n.6, i successivi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana (DPCM del 23/02/2020, 25/02/2020, 01/03/2020, 04/03/2020, 08/03/2020, 09/03/2020, 11/03/2020, 22/03/2020), la dichiarazione dello stato d’emergenza sul territorio bulgaro, in vigore dal 13 marzo al 13 aprile 2020 e le misure restrittive adottate dalle Autorità bulgare con decreto del Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria P-37/26.02.2020, le successive ordinanze dell’08.03.2020, 11.03.2020, del 13.03.2020, del 15.03.2020, del 16.03.2020, 17.03.2020, del 19.03.2020, del 20.03.2020 sono al centro della vita personale e professionale, oltre che politica ed economica, dei due Paesi.

Per seguirne gli aggiornamenti, si prega di monitorare i seguenti siti:

Malgrado il momento contingentale, nel rispetto delle misure restrittive, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria continua ad essere operativa a 360°, in modalità smart working, con l’intento di erogare puntuali servizi di assistenza generale e specialistica nell’attesa di ripristinare il percorso congiunto di supporto all’internazionalizzazione delle PMI, italiane e bulgare.

Per qualsiasi richiesta di assistenza e/o informazione, si prega di rivolgersi ai seguenti contatti:

Rosa Cusmano, Segretario Generale, segretariogenerale@camcomit.bg, +359 879 209 494

Teodora Ivanova, Vice Segretario Generale e Responsabile Dipartimento “Promozione Fiere, Saloni Professionali ed Eventi”, commerciale@camcomit.bg

Nicoletta Bisaro, Responsabile Dipartimento “Assistenza alle Imprese & Desk Associati”, info@camcomit.bg.

2020-03-25T07:49:20+02:00
Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti. Cliccando sul bottone "accetta", proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nell'apposita sezione. Accept