Giovedì 28 gennaio la seconda Conferenza Internazionale digitale “Bulgaria as a Top Nearshoring Destination” promosso da InvestBulgaria e dalla rete camerale bilaterale in Bulgaria

Nell’ambito delle attività di rete camerale bilaterale, si è svolto giovedì 28 gennaio 2021, alle ore 16:30 (Sofia) / 15:30 (Roma), sulla nuova piattaforma MP Studio, la seconda Conferenza Internazionale Digitale intitolata “Bulgaria as a New Top Nearshoring destination

Promosso da Invest Bulgaria Agency ed organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria ed altre dodici Associazioni a carattere bilaterale con sede in Bulgaria, l’appuntamento online è nato con l’intento di promuovere la Bulgaria come possibile New Top Destinazione del Nearshoring. 

Hristo Nikolov, giornalista di Bloomberg Bulgaria TV, ha moderato brillantemente l’evento online, trasmesso in diretta streaming su differenti canali di comunicazione delle Camere di Commercio bilaterali presenti in Bulgaria. 

Dopo un breve saluto di benvenuto del conduttore, si è entrati subito nel vivo dell’evento con i discorsi di apertura di Lachezar Borisov, Ministro dell’Economia della Repubblica di Bulgaria e di Stamen Yanev, Vice Ministro dell’Economia della Repubblica di Bulgaria, i quali hanno voluto spiegare le ragioni per le quali la Bulgaria è un’ottima destinazione Nearshoring, a partire dalla posizione geografica strategica che la rende una terra connessa con il Medio Oriente, pur facendo parte dell’Unione europea. Un Paese che vanta una connessione internet tra le più veloci al mondo, che combinata al fattore dei costi ridotti ed alla tassazione al 10%, ha consentito all’economia bulgara di correre veloce soprattutto nel settore dell’automotive e dell’elettronica.

Desislava Trifonova, Executive Director di Invest Bulgaria Agency ha, successivamente, chiarito gli obiettivi e le finalità dell’evento a supporto degli investimenti stranieri in Bulgaria, mentre Georgi Stoev, Economic Analyst, ha illustrato il quadro macroeconomico del Paese, fornendo elementi di comparazione ed elencando diverse opportunità di investimento.

L’evento gratuito, che si è svolto in lingua inglese, è stato inoltre caratterizzato dall’intervento in videoconferenza di alcuni rappresentanti di imprese che hanno voluto condividere le loro esperienze aziendali di successo del nearshoring, essendo già presenti sul territorio bulgaro.  A questo proposito, sono intervenuti Marcel Van der Hoek Manager di ABB; Xavier Marcenac fondatore di NASEKOMO e da ultimo Svetlana Stefanova in qualità di General Manager di FAAC Bulgaria.

L’evento virtuale si è concluso con un momento interattivo dedicato allo scambio di domande tra i relatori e l’ampia audience partecipante.

2021-02-03T00:58:31+02:00
Questo sito utilizza i cookies anche di terze parti. Cliccando sul bottone "accetta", proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nell'apposita sezione. Accept